+

DO YOU LIVE ME? Il 22/02 nuovo appuntamento al Circolo Arci Black Star

Dove sei: Homepage > News > DO YOU LIVE ME? Il 22/02 nuovo appuntamento al Circolo Arci Black Star

venerdì 22 febbraio 2019 ore 22.00

Do You Live Me? Colonnelli + dDrop - Circolo Black Star

"Do You Live Me?" è la rassegna di concerti organizzati dall'APS Massaga Produzioni in collaborazione con alcuni dei locali di riferimento della musica live a Ferrara. 

Massaga Produzioni è una nuova e giovane Associazione, nata a settembre 2017 da un consolidato gruppo di produttori e musicisti ferraresi, da anni attivi nell'ambito discografico nazionale, allo scopo di svolgere tutte le attività inerenti alla divulgazione dell’arte musicale. Nell'arco del primo anno di attività, ha dato vita a diversi progetti di artisti nazionali, seguendo le fasi di produzione ma anche di progettazione della promozione, oltre alla realizzazione di videoclip e concerti. www.massagaproduzioni.it - www.facebook.com/massagaproduzioni.

Arrivano a Ferrara, il 22 febbraio al Circolo Black Star, i toscani Colonnelli, ritenuti la band thrash metal più fresca, con due album si sono conquistati l'apprezzamento degli addetti ai lavori. Il nuovo e secondo album “Come Dio Comanda - Canzoni di Sangue ad Alti Ottani”, distribuito e promosso da (R)esisto, premiato come miglior disco e band rivelazione del 2018 dalle redazioni di Music.it, Musicmap.it, Truemetal.it e grindontheroad.com.
Insieme alla band grossetana, spazio alla scena locale, con la band ferrarese dDrop che dopo non appena un paio di EP, risulta essere una delle band del momento del genere rapcore
Nel 2017 viene registrato (con la collaborazione di Mattia “Mad Muzik” Rossi per la produzione strumentale e Alberto “DJ LB”, noto nell’ambito dello scratching italiano), il loro album omonimo d’esordio, anticipato dal singolo “Mors Tua” pubblicato il 20 febbraio 2018 dall'etichetta ferrarese (R)esisto

Inizio concerti ore 22:00. Ingresso gratuito riservato ai soci Arci. Dj Set After Show.

Colonnelli
I Colonnelli si formano nel 2012 nella provincia di Grosseto, e con una formazione che vede come unico elemento stabile il Cantante/Chitarrista Leo Colonnelli, auto producono il loro primo EP ”Circo Massacro”. Il disco, che unisce sonorità riconducibili al thrash metal ,viene unito al cantato in Italiano, creando un sound molto lontano dal genere a cui fanno riferimento. Nel 2013 decidono di firmare con la (R)esisto Distribuzione, casa discografica di Ferrara, con la quale producono due singoli, “Masticacuore” e “Combustione Interna”. Entrambi i singoli si piazzano nelle classifiche del M.E.I. / Indie Music Like dei brani più trasmessi dalle radio indipendenti Italiane rimanendoci per diverse settimane. Nel frattempo il trio Grossetano si fa notare suonando spesso nel loro territorio, grazie ad esibizioni live molto energiche.

A fine 2014 la band inizia a preparare il primo full length, cambiando formazione definitivamente e avvalendosi degli ottimi Bernardo Grillo alla Batteria, e Andrea Deckard al Basso. Il 18 dicembre 2015 esce in CD ed in tutti i negozi digitali il nuovo ed atteso album “Verrà La Morte E Avrà I Tuoi Occhi”, distribuito e promosso da (R)esisto. Partono così una serie di concerti volti alla promozione dell'album, sia in territorio nostrano che in giro per tutta la penisola. Nel Marzo del 2016 i tre tengono un ottimo concerto come supporter a Bologna in apertura degli storici IN.SI.DIA, mentre a Maggio entrano tra le 8 band finaliste per il Wacken Open Air Festival.

Sempre nei primi mesi del 2016 la band realizza il video di un nuovo singolo, "Il Boccone Amaro", brano che apre l'album “Verrà La morte e avrà i tuoi occhi”. In questo periodo vengono rilasciate all'incirca quaranta recensioni dove la band viene elogiata praticamente da tutte le fanzine d'Italia per il loro esordio, tanto che qualcuno griderà al capolavoro dopo aver ascoltato il loro disco. In estate iniziano subito a lavorare a nuovo materiale, concentrandosi per un anno intero alla scrittura e alla registrazione di un nuovo album. Il nuovo lavoro prende forma a metà del 2017 sotto il nome di "Come Dio Comanda / Canzoni di Sangue ad Alti Ottani".

Il nuovo disco comprende 10 tracce, tra queste una rivisitazione completa del brano “Festa Mesta” della storica band Cuneese Marlene Kuntz, da sempre gruppo di riferimento per i tre. Del singolo Festa Mesta viene realizzato un omonimo video lanciato in rete in piena estate, che riscuote un ottimo successo tanto che gli stessi Marlene Kuntz venendone a conoscenza decideranno di pubblicarlo sulla loro pagina ufficiale, complimentandosi con la band. Anticipato dal singolo omonimo, esce in cd ed in digitale il 23 febbraio 2018 il nuovo e secondo album “Come Dio Comanda - Canzoni di Sangue ad Alti Ottani”, distribuito e promosso da (R)esisto. Disponibile dal 03 agosto 2018 il terzo singolo “V.M.18” della band grossetana, estratto dall'album “Come Dio Comanda".

d•Drop
Il progetto dDrop nasce a Ferrara nel 2010 dall’idea degli amici di Pietro Contenti, Francesco Sambri e Nicola Guerra, che decisero dopo lo scioglimento delle relative band di intraprendere un nuovo progetto che voleva fondere l’Hip-Hop al Rock. La line up si completa, dopo un periodo di ricerca del sound, con i frontman Alen “Misfitz” Accorsi e Andrea “Graal” Grillo, due rapper della scena undeground ferrarese.
Nel 2013 il gruppo registra un demo di 4 tracce presso il Freedom Recording Studio e l’ Animal House Studio a Ferrara. Nel corso degli anni si sono susseguiti cambi di formazioni, fino ad una formazione definitiva composta da: Alen Accorsi “Misfitz” (voce), Francesco Sambri (chitarra), Pietro Contenti (basso) e Gabriele Bertolini (batteria).
Nel 2017 viene registrato (anche grazie alle collaborazioni di Mattia “Mad Muzik” Rossi per la produzione strumentale e Alberto “DJ LB”, noto nell’ambito dello scratching italiano) il loro album d’esordio, anticipato dal singolo “Mors Tua” pubblicato il 20 febbraio dall'etichetta ferrarese (R)esisto. Dopo aver scalato la classifica radio Indie Music Like con il singolo “Mors Tua”, disponibile dal 18 maggio 2018 il secondo singolo “Dammi La Verità”.

 

Immagini:

Pubblicato il: 10-01-2019