+

ZION STATION FESTIVAL 8°ed. 21-24 giugno 2018

Aperte le prevendite per il festival!

Dove sei: Homepage > News > ZION STATION FESTIVAL 8°ed. 21-24 giugno 2018

Sono aperte le prevendite per lo ZION FESTIVAL, che si svolgerà dal 21 al 24 giugno presso l'Agriturismo "Ai due laghi del Verginese" in via Bargellesi a Gambulaga (FE).

I biglietti si possono acquistare QUI.

A questo link potete scaricare la guida del festival.

Giunto alla sua ottava edizione lo Zion Station Festival è un motore instancabile che crea un’ atmosfera unica di benessere e comunicazione tra i suoi partecipanti.


Nella splendida cornice naturale in cui è inserito, il festival è cresciuto e ad ogni edizione ha presentato delle novità interessanti, pur sempre incentrando il proprio programma artistico sui sound system roots e dub reggae.


Basti pensare alla Lake Yard che nell’edizione 2013 ha inaugurato le session pomeridiane sulle sponde del bellissimo lago che si trova all’interno del Festival, regalando buone vibes tutte da ballare o da ascoltare in tranquillità all’ombra degli alberi.

Fin dalla prima edizione  i temi artistici delle varie serate hanno visto evoluzioni e cambiamenti i quali hanno contribuito alla crescita del Festival: come non ricordarsi del il primo anno quando  ci fu il ritorno in Italia del leggendario Jah Tubbys per il suo quarantesimo anniversario, o la seconda edizione che  presentò al pubblico la formula dell’incontro artistico generazionale tra Jah Shaka e Aba Shanti I  continuando negli anni ad ospitare i maggiori esponenti del movimento sia italiani che esteri come King Shiloh sound system, Salomon Heritage sound system, Blackboard Jungle, Iration Steppas, Obf sound system, Channel One, Young Warrior, Vibronics, Dubkasm, Imperial sound army, Maasai Warrior, Alpha Steppa, Earl 16, Afrikan Simba, Jonah Dan, Nish Wadada, The Disciples e molti altri...


Si è cercato così non solo di promuovere l'aspetto musicale ma anche forme di aggregazione tra i numerosi partecipanti. Un esempio in sintonia con la filosofia sostenibile adottata dal festival è il servizio di carsharing con il quale si è cercato di ottimizzare gli spostamenti riducendone l’impatto sull’ambiente.


Zion Station Festival è un movimento in continua evoluzione che regalerà sempre emozioni nuove alle persone che lo seguono proponendo come d’abitudine novità anche per gli spazi comuni ed i workshop con pomeriggi dedicati a conferenze e spazi culturali per entrare in contatto con le varie realtà legate al movimento.


In collaborazione con Comune di Portomaggiore, ARCI Emilia Romagna, ARCI Ferrara.

Immagini:

Pubblicato il: 20-06-2018